Cos'è il Metodo Mulligan?

Il principio fondamentale su cui si basa il Metodo Mulligan è la combinazione della mobilizzazione passiva, eseguita dal terapista, con il movimento attivo, eseguito dal paziente per il recupero di range articolare perso o ridotto.
Le tecniche sono tutte senza dolore, in questo modo sono completamente sicure ed apprezzate dal paziente. Oltre ad essere utilizzata per il recupero del range articolare, perso o ridotto, si può applicare inoltre per cercare di ridurre la sintomatologia dolorosa muscolare o tendinea periarticolare presente alla contrazione isometrica.